Cosa fare in caso di incidente

Risarcimento del danno

Il risarcimento può essere chiesto nei confronti del responsabile e verrà pagato transattivamente (cioè sulla base di un accordo accettato da entrambe le parti) dalla Compagnia che lo assicura (l'assicurazione è obbligatoria per tutti i veicoli a motore), ovvero liquidato dal Giudice, nella misura della responsabilità, totale o parziale, attribuita a chi ha causato il danno.

Se il danneggiante è ignoto, ma si può provarne la responsabilità, o se non è assicurato, o se la Compagnia che lo assicura è in liquidazione, il danneggiato può chiedere il risarcimento al Fondo di garanzia per le vittime della strada che viene gestito per conto del Ministero delle Attività produttive quale socio unico della Consap da varie imprese designate per territorio il cui elenco è pubblicato dall'Isvap nel sito www.isvap.it

Continua a seguici su Facebook

seguici

Amici Accademici

502210
Oggi
Ieri
Questa settimana
Ultima settimana
Questo mese
Ultimo mese
Tutti
2057
1387
15312
476396
30788
40266
502210

Your IP: 54.224.121.67
2017-11-17 17:17

La tua Accademia in Franchising

Franchising accademia italia

Sei un istruttore / insegnante e vuoi metterti in proprio? Il franchising accademia italia è la soluzione per te!

Scopri Come

Please publish modules in offcanvas position.